Materie prime


GreenLine – Il materiale del futuro per le finestre

Il Gruppo profine è l’unico grande produttore di profili a utilizzare come stabilizzante per le materie prime un composto a base di calcio zinco che permette di evitare il piombo nell’intero processo produttivo.

La nuova generazione di profili per finestre in PVC risponde già oggi alle esigenze ambientali di domani, in sintonia con “Vinyl 2010”  e l’obiettivo della commissione europea per l’ambiente di eliminare il piombo come stabilizzante nella produzione industriale.<

A partire dall’utilizzo della materia prima fino al riciclo del prodotto finale, i trattamenti speciali non sono più necessari.
Inoltre le finestre greenline sono naturalmente dotate di tutti i vantaggi del PVC, come – per esempio – la lunga durata di vita, l’ottimo isolamento termico, la resistenza agli agenti atmosferici e superfici di alta qualità.

Adottando lo stabilizzante privo di piombo greenline, profine e le aziende partner, si assume una speciale responsabilità verso l’uomo e l’ambiente, con un particolare rispetto per la sostenibilità.